Discussione:
Velocita' del NAS...
(troppo vecchio per rispondere)
pier
2011-06-15 14:25:34 UTC
Permalink
Ciao,
per avere un NAS alle massime prestazioni che caratteristiche bisogna
selezionare? Tipo di HD, Velocita' di rotazione degli HD, velocita' della
scheda di rete ?

Grazie
Lorenz
2011-06-15 14:37:12 UTC
Permalink
Post by pier
Ciao,
per avere un NAS alle massime prestazioni che caratteristiche bisogna
selezionare? Tipo di HD, Velocita' di rotazione degli HD, velocita' della
scheda di rete ?
Chipset (cpu e quantitativo di RAM) e interfaccia di collegamento
impiegata dal NAS in primis...poi alla fine vengono gli HD, i quali
possono esere strutturati anche in array RAID volendo, per favire le
prestazioni e/o la sicurezza.
pier
2011-06-15 17:02:39 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Chipset (cpu e quantitativo di RAM) e interfaccia di collegamento
impiegata dal NAS in primis...poi alla fine vengono gli HD, i quali
possono esere strutturati anche in array RAID volendo, per favire le
prestazioni e/o la sicurezza.
Ok, per andare sul sicuro, inizialmente con 5 TeraB in Raid che
modello/marca proporresti? Software di gestione Windows e' d'obbligo..

grazie
Lorenz
2011-06-15 19:29:01 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Chipset (cpu e quantitativo di RAM) e interfaccia di collegamento
impiegata dal NAS in primis...poi alla fine vengono gli HD, i quali possono
esere strutturati anche in array RAID volendo, per favire le prestazioni
e/o la sicurezza.
Ok, per andare sul sicuro, inizialmente con 5 TeraB in Raid che modello/marca
proporresti? Software di gestione Windows e' d'obbligo..
grazie
Puoi andare su marche note come Synology o QNap... hanno NAS un pò per
tutte le tasche. Se vuoi spendere di meno anche Buffalo fa buoni
prodotti.
pier
2011-06-15 19:44:00 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Puoi andare su marche note come Synology o QNap... hanno NAS un pò per
tutte le tasche. Se vuoi spendere di meno anche Buffalo fa buoni prodotti.
Ah, ok bene, pensavo che i migliori prodotti fossero HP, EMC o marche di
quel tipo, dici che questi produttori sono maggiormente specializzati nella
tecnologia NAS?

Grazie
Lorenz
2011-06-15 19:57:13 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Puoi andare su marche note come Synology o QNap... hanno NAS un pò per
tutte le tasche. Se vuoi spendere di meno anche Buffalo fa buoni prodotti.
Ah, ok bene, pensavo che i migliori prodotti fossero HP, EMC o marche di quel
tipo, dici che questi produttori sono maggiormente specializzati nella
tecnologia NAS?
HP fa roba più che altro per la fascia server... EMC francamente non
l'ho mai sentita. Comunque se vai sulle marche che ti ho indicato di
certo non sbagli.
2fast
2011-06-15 20:12:49 UTC
Permalink
Post by pier
Post by Lorenz
Puoi andare su marche note come Synology o QNap... hanno NAS un pò per
tutte le tasche. Se vuoi spendere di meno anche Buffalo fa buoni prodotti.
Ah, ok bene, pensavo che i migliori prodotti fossero HP, EMC o marche di
quel tipo, dici che questi produttori sono maggiormente specializzati
nella tecnologia NAS?
dipende dal tipo di utilizzo, per esempio per uso domestico
un NAS per 4 dischi costa dai 300-350E in su (senza hard disk),
puoi configurarlo in RAID-5 ed ottenere una capacità totale
di 4,5TB (4 HDD da 1,5TB) oppure 6TB (4 HDD da 2TB)

per uso aziendale è meglio orientarsi su prodotti con processore
Atom Dual Core (a partire da 450-500E)

per una panoramica dei modelli più comuni, cerca la discussione
di metà Maggio:
"NAS caratteristiche, prestazioni e prezzi Maggio 2011"
( http://tinyurl.com/nas201105 )

ciao
luca
pier
2011-06-16 05:37:31 UTC
Permalink
Post by 2fast
per una panoramica dei modelli più comuni, cerca la discussione
"NAS caratteristiche, prestazioni e prezzi Maggio 2011"
( http://tinyurl.com/nas201105 )
Ok, benissimo, cmq, da quanto ho capito, con 3 BAY arrivo a fare il RAID 5 .
con 4 BAY il RAID 6 o RAID 10, mai fatti questi ultimi due che vantaggi
avrei? In termini di sicurezza, velocita?

Ho visto i produttori dei 4 Bay:

Buffalo
Cisco
D-Link
Iomega
Netgear
Promise
QNAP
Seagate
Synology
Thecus
WD

A me interessa, soprattutto, il livello professionale ( il NAS va in
azienda ) e chi ha la migliore assistenza in Italiano, tu hai avuto qualche
esperienza?
Per il software di gestione, in ambiente Windows, non ho ancora capito se il
produttore del NAS offre il suo software o se e' meglio adottare un prodotto
indipendente dal produttore del NAS.
Tu cosa usi?
Grazie
2fast
2011-06-16 08:06:51 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
per una panoramica dei modelli più comuni, cerca la discussione
"NAS caratteristiche, prestazioni e prezzi Maggio 2011"
( http://tinyurl.com/nas201105 )
Ok, benissimo, cmq, da quanto ho capito, con 3 BAY arrivo a fare il RAID 5
. con 4 BAY il RAID 6 o RAID 10, mai fatti questi ultimi due che vantaggi
avrei? In termini di sicurezza, velocita?
ti consiglio il 4 bay, per capacità e per espandibilità,
il RAID non incide molto sulle prestazioni, potresti optare per
il RAID-5 , RAID-6 o RAID-5 + Hot Spare

con gli ultimi due hai maggiore sicurezza ma perdi metà
capacità (con 4 dischi)
Post by pier
Buffalo
Cisco
D-Link
Iomega
Netgear
Promise
QNAP
Seagate
Synology
Thecus
WD
A me interessa, soprattutto, il livello professionale ( il NAS va in
azienda ) e chi ha la migliore assistenza in Italiano, tu hai avuto
qualche esperienza?
per l'assistenza sarebbe meglio rivolgersi ad un fornitore/distributore
locale che dia supporto su NAS e dischi , se in azienda c'è un
amministratore di rete ci si può affidare ai supporti forniti
dai produttori di NAS

non ho esperienze dirette in questo senso, però posso dirti che
Cisco offre 5 anni di garanzia contro 3 anni degli altri (NetGear,
Synology, QNAP, Thecus) , mentre chi fornisce soluzioni complete
di solito offre solo 2 anni (LaCie, Buffalo, IoMega, ecc...)
Post by pier
Per il software di gestione, in ambiente Windows, non ho ancora capito se
il produttore del NAS offre il suo software o se e' meglio adottare un
prodotto indipendente dal produttore del NAS.
Tu cosa usi?
il NAS usa un suo software di gestione , attivabile via browser web
(IE, Firefox, Chrome, ecc.) , per la configurazione e la manutenzione,
i client accedono ai vari servizi con i propri software o solo con il
sistema operativo (per esempio backup, condivisione file e cartelle,ecc.)

credo, ma potrei sbagliarmi, che non hai mai usato un NAS , quindi
prima di tutto dobbiamo capire cosa ti serve veramente, con la
premessa che tu abbia già uno o più server in azienda
(per il gestionale, per la posta, per il dominio, ecc..)

quale utilizzo avrà il NAS , quanti client ci sono nella rete ?
cioè sarà utilizzato solo come backup e file server
occasionale, oppure come file server centralizzato a cui
accedono 5-10 client ?
i file condivisi o i file di lavoro sono piccoli, medi o grandi ?

come indicazione di massima ti segnalo i seguenti prodotti:
Cisco NSS324, Netgear ReadyNAS Ultra4 Plus, QNAP TS439 ProII+,
TS459 Pro+ e Pro II , Synology DS411+ e DS411+ II , Thecus N4200Eco
e N4200Pro

ciao
luca
[ b a z ]
2011-06-16 09:54:23 UTC
Permalink
Post by 2fast
credo, ma potrei sbagliarmi, che non hai mai usato un NAS , quindi
prima di tutto dobbiamo capire cosa ti serve veramente, con la
premessa che tu abbia già uno o più server in azienda
(per il gestionale, per la posta, per il dominio, ecc..)
i Synology hanno un interfaccia web + alcuni SW (imho inutily) da poter
installare su windows (programma di bakup, programma per visulaizzare
lo stato ecc..)
inutile dire che la più comoda è l'interfaccia WEB.

logicamente, per windows, il NAS può tranquillamnete essere visto come
un disco di rete, quindi, una volta settato, non è che si deve
acceddere chissà quante volte.

Valuta bene i "servizi" accessori del NAS.
Ad esempio, per uso aziendale, credo ti inetressi poco che abbia il
protocollo P2P o Torrent, ma magari ti interessa la WEBMAIL...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
pier
2011-06-16 12:21:50 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
credo, ma potrei sbagliarmi, che non hai mai usato un NAS , quindi
prima di tutto dobbiamo capire cosa ti serve veramente, con la
premessa che tu abbia già uno o più server in azienda
(per il gestionale, per la posta, per il dominio, ecc..)
i Synology hanno un interfaccia web + alcuni SW (imho inutily) da poter
installare su windows (programma di bakup, programma per visulaizzare lo
stato ecc..)
inutile dire che la più comoda è l'interfaccia WEB.
Perche' dici che sono inutili? A me piacerebbe avere una gestione
Centralizzata del NAS ( via WEB ) che controllasse tramite propri agent
tutti gli host che si servono del NAS. Sbagliato?
Post by [ b a z ]
logicamente, per windows, il NAS può tranquillamnete essere visto come un
disco di rete, quindi, una volta settato, non è che si deve acceddere
chissà quante volte.
Come dicevo sulla risposta precedente vorrei proprio *lavorare* sui file
residenti nel NAS, Esempio file dwg da 10 MB...
Post by [ b a z ]
Valuta bene i "servizi" accessori del NAS.
Ad esempio, per uso aziendale, credo ti inetressi poco che abbia il
protocollo P2P o Torrent, ma magari ti interessa la WEBMAIL...
La WEBMAIL ? io ho gia' il server di posta( Exchange ), a cosa mi
servirebbe?

Grazie 1000
[ b a z ]
2011-06-16 13:27:09 UTC
Permalink
Post by pier
Perche' dici che sono inutili? A me piacerebbe avere una gestione
Centralizzata del NAS ( via WEB ) che controllasse tramite propri agent tutti
gli host che si servono del NAS. Sbagliato?
via WEB usi l'interfaccia WEB del NAS, nessun SW viene installato sul
tuo PC. Non so se esistono Agent, io ce l'ho a casa e non è che abbia
grosse esigenze...
Post by pier
Post by [ b a z ]
logicamente, per windows, il NAS può tranquillamnete essere visto come un
disco di rete, quindi, una volta settato, non è che si deve acceddere
chissà quante volte.
Come dicevo sulla risposta precedente vorrei proprio *lavorare* sui file
residenti nel NAS, Esempio file dwg da 10 MB...
lavori su cosa vuoi, hai una risorsa di rete che sarà una cartella di
rete proprio come fosse su Windows
Post by pier
Post by [ b a z ]
Valuta bene i "servizi" accessori del NAS.
Ad esempio, per uso aziendale, credo ti inetressi poco che abbia il
protocollo P2P o Torrent, ma magari ti interessa la WEBMAIL...
La WEBMAIL ? io ho gia' il server di posta( Exchange ), a cosa mi servirebbe?
se hai exchange niente, ma per me che ad esempio non ce l'ho (in
ufficio) poteva essere da valutare
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
[ b a z ]
2011-06-16 09:55:51 UTC
Permalink
Post by 2fast
il NAS usa un suo software di gestione , attivabile via browser web
(IE, Firefox, Chrome, ecc.) , per la configurazione e la manutenzione,
i client accedono ai vari servizi con i propri software o solo con il
sistema operativo (per esempio backup, condivisione file e cartelle,ecc.)
qui una DEMO LIVE del sw di gestione dei Synolgy (DSM)

Login information

URL: http://demo.synology.com:5000
Account: admin
Password: synology
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
pier
2011-06-16 12:18:40 UTC
Permalink
Post by 2fast
ti consiglio il 4 bay, per capacità e per espandibilità,
il RAID non incide molto sulle prestazioni, potresti optare per
il RAID-5 , RAID-6 o RAID-5 + Hot Spare
con gli ultimi due hai maggiore sicurezza ma perdi metà
capacità (con 4 dischi)
Post by Lorenz
Buffalo
Cisco
D-Link
Iomega
Netgear
Promise
QNAP
Seagate
Synology
Thecus
WD
A me interessa, soprattutto, il livello professionale ( il NAS va in
azienda ) e chi ha la migliore assistenza in Italiano, tu hai avuto
qualche esperienza?
per l'assistenza sarebbe meglio rivolgersi ad un fornitore/distributore
locale che dia supporto su NAS e dischi , se in azienda c'è un
amministratore di rete ci si può affidare ai supporti forniti
dai produttori di NAS
No in azienda ci sono solo io e vorrei avere l'assistenza online dal
fornitore direttamente, tu sai se qualcuno lo fa?

...
Post by 2fast
il NAS usa un suo software di gestione , attivabile via browser web
(IE, Firefox, Chrome, ecc.) , per la configurazione e la manutenzione,
i client accedono ai vari servizi con i propri software o solo con il
sistema operativo (per esempio backup, condivisione file e cartelle,ecc.)
Non ho capito bene cosa significa *i propri software* , ad esempio su
Windows 2003 potrei utilizzare NT backup, mi sfugge cosa potrei utilizzare x
il 2008 o per XP e Windows 7 :-(.
Certo preferirei un software comune, non so, un agent del software di
gestione del NAS installato in ogni host cosi' posso vedere in modo
centralizzato cosa succede. Intendevi anche questo? Qualche software di NAS
lo fa? La presenza, o meno, di questa funzionalita' potrebbe gia' essere
discriminante nella scelta del NAS..
Post by 2fast
credo, ma potrei sbagliarmi, che non hai mai usato un NAS , quindi
prima di tutto dobbiamo capire cosa ti serve veramente, con la
premessa che tu abbia già uno o più server in azienda
(per il gestionale, per la posta, per il dominio, ecc..)
quale utilizzo avrà il NAS , quanti client ci sono nella rete ?
cioè sarà utilizzato solo come backup e file server
occasionale, oppure come file server centralizzato a cui
accedono 5-10 client ?
i file condivisi o i file di lavoro sono piccoli, medi o grandi ?
Si ho tutto, ho anche un sistema di backup su Ultrium x il gestionale, ma io
volevo uno spazio di memoria *Grosso* in rete dove archiviare tutto quello
che mi potrebbe servire all'infuori del gestionale. Non so, tutte le
cartelle documenti dei PC ( sono circa 30 ), cartelle comuni dove tutti gli
utenti utilizzano e depositano documenti office, disegni dwg , ecc. Quindi
file server centralizzato con almeno 10 client contemporanei. Ad esempio se
da Autocad lavoro *direttamente* nel file dwg ( dimensione 10 MB ) residente
nel NAS ho grossi cali di prestazioni rispetto all' utilizzo di un file
locale nel pc?
Post by 2fast
Cisco NSS324, Netgear ReadyNAS Ultra4 Plus, QNAP TS439 ProII+,
TS459 Pro+ e Pro II , Synology DS411+ e DS411+ II , Thecus N4200Eco
e N4200Pro
Ok, provo a dere un'occhiata.
Post by 2fast
ciao
luca
Grazie
[ b a z ]
2011-06-16 13:28:36 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
il NAS usa un suo software di gestione , attivabile via browser web
(IE, Firefox, Chrome, ecc.) , per la configurazione e la manutenzione,
i client accedono ai vari servizi con i propri software o solo con il
sistema operativo (per esempio backup, condivisione file e cartelle,ecc.)
Non ho capito bene cosa significa *i propri software* ,
ad esempio un sw FTP.
altrimenti tio basta un browser e la scheda di rete
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-16 14:23:00 UTC
Permalink
Post by pier
Non ho capito bene cosa significa *i propri software* , ad esempio su
Windows 2003 potrei utilizzare NT backup, mi sfugge cosa potrei utilizzare
x il 2008 o per XP e Windows 7 :-(.
Certo preferirei un software comune, non so, un agent del software di
gestione del NAS installato in ogni host cosi' posso vedere in modo
centralizzato cosa succede. Intendevi anche questo? Qualche software di
NAS lo fa? La presenza, o meno, di questa funzionalita' potrebbe gia'
essere discriminante nella scelta del NAS..
...
Si ho tutto, ho anche un sistema di backup su Ultrium x il gestionale, ma
io volevo uno spazio di memoria *Grosso* in rete dove archiviare tutto
quello che mi potrebbe servire all'infuori del gestionale. Non so, tutte
le cartelle documenti dei PC ( sono circa 30 ), cartelle comuni dove tutti
gli utenti utilizzano e depositano documenti office, disegni dwg , ecc.
Quindi file server centralizzato con almeno 10 client contemporanei. Ad
esempio se da Autocad lavoro *direttamente* nel file dwg ( dimensione 10
MB ) residente nel NAS ho grossi cali di prestazioni rispetto all'
utilizzo di un file locale nel pc?
ricapitolo: ti serve un NAS aziendale per 30 client, di cui circa 10
lavorerebbero in rete, in più un software di backup centralizzato ?

secondo me devi rivolgerti ad un professionista del settore,
per esempio lo stesso che fa assistenza al server, alla rete
ed ai pc/client , sia per l'analisi che per l'installazione e
successiva manutenzione

detto questo non userei mai lo stesso NAS per backup e
file di lavoro online ... ti servirebbe un primo NAS o file
server per il lavoro online , ed un secondo NAS per il
backup

per i file office non si necessita di molta potenza, per i file DWG
dipende dal campo, il CAD meccanico ha delle esigenze, quello
architettonico o topografico o stradale ha altre esigenze
(per esempio se si lavora con mappe e curve di livello),
olte agli altri tipi di file dei programmi accessori come Adobe
Illustrator e Photoshop, Acrobat, ecc.

per il primo NAS direi almeno uno di questi:
E700 Cisco NSS324 2LAN+5USB+2eSATA [Atom D510 1,66GHz 1GB]
E850 QNAP TS-459Pro II 2LAN+4USB+2eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]

per il secondo NAS ne basta uno di livello inferiore:
E700 QNAP TS-459Pro+ 2LAN+5USB+2eSATA LCD+VGA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]
E650 QNAP TS-439Pro II+ 2LAN+5USB+2eSATA LCD+VGA [Atom 1,8GHz 1GB]
E500 Netgear ReadyNAS Ultra 4 Plus 2LAN+3USB+LCD [Atom DC 1,6GHz 1GB ]
E442 Thecus N4200Eco 2LAN+6USB+2eSATA LCD [Atom D525 1,8GHz 1GB]
E549 Thecus N4200PRO 2LAN+6USB+2eSATA LCD [Atom D525 1,8GHz 1GB]
E549 Synology DS411+ 1LAN+2USB+1eSATA [Atom dual core 1,67GHz 1GB]
E629 Synology DS411+II 1LAN+2USB+1eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]

i prezzi sono indicativi, è consigliabile prenderne due della stessa
marca, ci sono anche prodotti con 5 e 6 bay, il prezzo sale fino ai
1000E ed oltre, le prestazioni e la dotazione sono simili, ovviamente
hai più espandibilità per il futuro

per quanto riguarda il software di backup fornito in dotazione
da alcuni NAS occorrerebbe verificare il numero massimo di
licenze ed eventualmente se si possono acquistare a parte,
in ogni caso puoi optare per soluzioni di terze parti (verifica
i costi dell'una e dell'altra soluzione)

per i dischi direi di non scendere sotto dei 7200RPM per il
NAS di lavoro, per esempio WD Caviar Black 2TB o
Seagate Barracuda XT 2TB , entrambi con 5 anni di garanzia
e prezzo indicativo di 120E cadauno , oppure le versioni
aziendali più adatti per un uso continuativo , come WD RE4 ,
Seagate Constellation ES e Hitachi Ultrastar 7K3000 ,
sempre con 5 anni di garanzia e prezzo a partire da160-170E
per i tagli da 2TB

per il NAS di backup potrebbero bastare i Black o gli XT

la configurazione minima è il RAID-5 + HotSpare o il
RAID-6 per il NAS di lavoro, il semplice RAID-5 per
il NAS di backup

di solito è bene effettuare un backup supplementare,
per esempio con dei normali dischi esterni USB
(o altro se già hai una buona politica di backup)

altro non mi viene in mente, però rimango dell'opinione
che per certe situazioni è meglio non improvvisare e
lasciar fare a dei professionisti

non dico questo per sminuire le tue capacità e competenze
ma in base alle domande che hai posto credo che tu non
abbia le idee molto chiare su come procedere

ciao
luca
[ b a z ]
2011-06-16 14:26:42 UTC
Permalink
Post by 2fast
detto questo non userei mai lo stesso NAS per backup e
file di lavoro online ... ti servirebbe un primo NAS o file
server per il lavoro online , ed un secondo NAS per il
backup
oppure il classico RAID1 con i dati sul NAS, e 2 (due) HD USB per i
backup, 1 per giorno...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-16 14:46:37 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
detto questo non userei mai lo stesso NAS per backup e
file di lavoro online ... ti servirebbe un primo NAS o file
server per il lavoro online , ed un secondo NAS per il
backup
oppure il classico RAID1 con i dati sul NAS, e 2 (due) HD USB per i
backup, 1 per giorno...
ad intuito non credo basti per 30 client , con l'aggravante che ci sono
una decina di "power client"

però è un'alternativa economica che può prendere in considerazione
nel caso io sia stato troppo pessimistico :)

ciao
luca
[ b a z ]
2011-06-16 14:52:55 UTC
Permalink
Post by 2fast
oppure il classico RAID1 con i dati sul NAS, e 2 (due) HD USB per i backup,
1 per giorno...
ad intuito non credo basti per 30 client , con l'aggravante che ci sono
una decina di "power client"
il NAS intendi, anche secondo me... (non sono espertissimo ma, come
dicevo, la serie economica Synology con CPU da 1ghz già sembra
arrancare con 4 client...)

poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato
a lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a
causa dei rallentamenti
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-16 15:10:10 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
oppure il classico RAID1 con i dati sul NAS, e 2 (due) HD USB per i
backup, 1 per giorno...
ad intuito non credo basti per 30 client , con l'aggravante che ci sono
una decina di "power client"
il NAS intendi, anche secondo me... (non sono espertissimo ma, come
dicevo, la serie economica Synology con CPU da 1ghz già sembra arrancare
con 4 client...)
si, NAS/file server , io gli avevo proposto due NAS ed un backup
aggiuntivo su USB (in mancanza di una politica di backup già esistente)
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a causa
dei rallentamenti
ha parlato di DWG , poi, come dicevo, dipende dal tipo di progetto,
occorrerebbe conoscere anche la realtà aziendale

comunque concordo che per il lavoro sul server (o sul NAS)
occorre che sia ben equipaggiato, altrimenti è meglio
lavorare in locale con dei sincronismi a breve termine
(o repliche/backup)

ciao
luca
2fast
2011-06-17 05:20:43 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a causa
dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)

grazie,
luca
[ b a z ]
2011-06-17 06:46:59 UTC
Permalink
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a causa
dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)
grazie,
luca
il server è un Acer Xeon E5205 1.86Ghz, 4Gb Ram, Win 2008 x64.
la WS (in realtà è un normale PC con solo SE installato) P4 3.0Ghz, 2Gb
RAM, Win XP
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-17 08:14:51 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a
causa dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)
il server è un Acer Xeon E5205 1.86Ghz, 4Gb Ram, Win 2008 x64.
la WS (in realtà è un normale PC con solo SE installato) P4 3.0Ghz, 2Gb
RAM, Win XP
grazie, sei stato molto dettagliato :)

sai com'è configurato il comparto dischi del server e quante
workstation vi accedono (nel tuo gruppo di lavoro) ?

ciao
luca
Lorenz
2011-06-17 11:14:14 UTC
Permalink
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a causa
dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)
il server è un Acer Xeon E5205 1.86Ghz, 4Gb Ram, Win 2008 x64.
la WS (in realtà è un normale PC con solo SE installato) P4 3.0Ghz, 2Gb
RAM, Win XP
grazie, sei stato molto dettagliato :)
sai com'è configurato il comparto dischi del server e quante
workstation vi accedono (nel tuo gruppo di lavoro) ?
Se non erro i computer che ci accedono saranno 6/7...
[ b a z ]
2011-06-17 11:42:23 UTC
Permalink
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a causa
dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)
il server è un Acer Xeon E5205 1.86Ghz, 4Gb Ram, Win 2008 x64.
la WS (in realtà è un normale PC con solo SE installato) P4 3.0Ghz, 2Gb
RAM, Win XP
grazie, sei stato molto dettagliato :)
sai com'è configurato il comparto dischi del server e quante
workstation vi accedono (nel tuo gruppo di lavoro) ?
ciao
luca
i dischi dovrebbero essere due coppie RAID1, uno SO e l'atro DATI.
i pc che accedono in contemporanea sono 5, 2 dei quali lavorano sul
gestionale che risiede sul server, mentre altri due lavorano solo sui
file dell'archivio DATI e l'ultimo è la "WS CAD" che lavora in locale
salvo sincronizzare a fine turno...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-17 12:48:26 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
i dischi dovrebbero essere due coppie RAID1, uno SO e l'atro DATI.
i pc che accedono in contemporanea sono 5, 2 dei quali lavorano sul
gestionale che risiede sul server, mentre altri due lavorano solo sui file
dell'archivio DATI e l'ultimo è la "WS CAD" che lavora in locale salvo
sincronizzare a fine turno...
benissimo, quindi tu avevi rallentamenti con la WS CAD come unico
"power client", anche se non ho idea del carico di SE sul comparto
di archiviazione

in effetti è meglio la situazione attuale, locale con "rsync" , visto che
non
ci sono altre WS CAD per condividere lavori (se ho capito bene)

infatti l'avevo previsto come metodo alternativo anche per la
situazione di Pier , con riserva :)

ciao
luca
[ b a z ]
2011-06-17 15:55:58 UTC
Permalink
Post by 2fast
benissimo, quindi tu avevi rallentamenti con la WS CAD come unico
"power client", anche se non ho idea del carico di SE sul comparto
di archiviazione
in effetti è meglio la situazione attuale, locale con "rsync" , visto che non
ci sono altre WS CAD per condividere lavori (se ho capito bene)
diciamo che appena notato rallentamenti, e sotoc onsiglio del NG di SE,
ho deciso subito di sbattermi poco e lavorare direttamente in locale
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
Lorenz
2011-06-17 12:54:56 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
Post by 2fast
Post by [ b a z ]
poi, CAD, quale CAD?!
a lavoro uso solid edge e quando abbiamo messo il server ho rinunciato a
lavorare con i file Non in locale ed ho ripoortato tutto sulla WS a
causa dei rallentamenti
puoi specificare il tipo di hardware della workstation
e del server (anche a grandi linee se non hai i dettagli)
il server è un Acer Xeon E5205 1.86Ghz, 4Gb Ram, Win 2008 x64.
la WS (in realtà è un normale PC con solo SE installato) P4 3.0Ghz, 2Gb
RAM, Win XP
grazie, sei stato molto dettagliato :)
sai com'è configurato il comparto dischi del server e quante
workstation vi accedono (nel tuo gruppo di lavoro) ?
ciao
luca
i dischi dovrebbero essere due coppie RAID1, uno SO e l'atro DATI.
i pc che accedono in contemporanea sono 5, 2 dei quali lavorano sul
gestionale che risiede sul server,
Cosa usate qui... Terminal Server?
Post by [ b a z ]
mentre altri due lavorano solo sui file
dell'archivio DATI e l'ultimo è la "WS CAD" che lavora in locale salvo
sincronizzare a fine turno...
Ok, quindi direi che la soluzione attuale possa essere sufficiente.
[ b a z ]
2011-06-17 15:57:25 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Post by [ b a z ]
i dischi dovrebbero essere due coppie RAID1, uno SO e l'atro DATI.
i pc che accedono in contemporanea sono 5, 2 dei quali lavorano sul
gestionale che risiede sul server,
Cosa usate qui... Terminal Server?
di gestionale?
che è Terminal Server

P.S.
hai letto gli altri miei post in cui critico i miei fornitori HW!?
ecco, magari la "lentezza" che avevo avvertito era colpa della config.
della rete... quindi prendi tutto con le molle...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
pier
2011-06-16 15:09:49 UTC
Permalink
Post by 2fast
ricapitolo: ti serve un NAS aziendale per 30 client, di cui circa 10
lavorerebbero in rete, in più un software di backup centralizzato ?
secondo me devi rivolgerti ad un professionista del settore,
per esempio lo stesso che fa assistenza al server, alla rete
ed ai pc/client , sia per l'analisi che per l'installazione e
successiva manutenzione
ok, ma sto cercando di capire *bene* cosa mi serve, come sai i
professionisti a volte spingono quello che conviene loro...:-(
Post by 2fast
detto questo non userei mai lo stesso NAS per backup e
file di lavoro online ... ti servirebbe un primo NAS o file
server per il lavoro online , ed un secondo NAS per il
backup
ok, qui sono d'accordo
Post by 2fast
per i file office non si necessita di molta potenza, per i file DWG
dipende dal campo, il CAD meccanico ha delle esigenze, quello
architettonico o topografico o stradale ha altre esigenze
(per esempio se si lavora con mappe e curve di livello),
olte agli altri tipi di file dei programmi accessori come Adobe
Illustrator e Photoshop, Acrobat, ecc.
il cad e' di tipo architettonico...
Post by 2fast
E700 Cisco NSS324 2LAN+5USB+2eSATA [Atom D510 1,66GHz 1GB]
E850 QNAP TS-459Pro II 2LAN+4USB+2eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]
Ok, sto vedendo il Cisco NSS324D04-K9, com'e' secondo te?

Il QNAP, che non conosco, come si pone a livello qualitativo nei confronti
delle altre marche?

Cmq, per capire, il NAS lo mappo come unita' di rete ( Windows XP o Windows
7 ) e basta? Esiste qualche altra procedura x farlo vedere dal pc?

.....
Post by 2fast
per quanto riguarda il software di backup fornito in dotazione
da alcuni NAS occorrerebbe verificare il numero massimo di
licenze ed eventualmente se si possono acquistare a parte,
in ogni caso puoi optare per soluzioni di terze parti (verifica
i costi dell'una e dell'altra soluzione)
per i dischi direi di non scendere sotto dei 7200RPM per il
NAS di lavoro, per esempio WD Caviar Black 2TB o
Seagate Barracuda XT 2TB , entrambi con 5 anni di garanzia
e prezzo indicativo di 120E cadauno , oppure le versioni
aziendali più adatti per un uso continuativo , come WD RE4 ,
Seagate Constellation ES e Hitachi Ultrastar 7K3000 ,
sempre con 5 anni di garanzia e prezzo a partire da160-170E
per i tagli da 2TB
Ok, ma gli HD posso acquistarli da un fornitore diverso dal NAS oppure
conviene prendere tutto dallo stesso fornitore? ( inteso come marca di NAS )

Grazie
[ b a z ]
2011-06-16 15:18:56 UTC
Permalink
Post by pier
Ok, ma gli HD posso acquistarli da un fornitore diverso dal NAS oppure
conviene prendere tutto dallo stesso fornitore? ( inteso come marca di NAS )
Grazie
attualemte il mio UNICO fornitore è queto:

www.trovaprezzi.it

scrivo il tipo/modello e compro da chi costa meno...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
2fast
2011-06-17 05:17:48 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
ricapitolo: ti serve un NAS aziendale per 30 client, di cui circa 10
lavorerebbero in rete, in più un software di backup centralizzato ?
secondo me devi rivolgerti ad un professionista del settore,
per esempio lo stesso che fa assistenza al server, alla rete
ed ai pc/client , sia per l'analisi che per l'installazione e
successiva manutenzione
ok, ma sto cercando di capire *bene* cosa mi serve, come sai i
professionisti a volte spingono quello che conviene loro...:-(
comunque se riesci a stabilire dei punti fermi sul tipo
di struttura che ti serve, sarà più facile anche per il
fornitore darti la giusta soluzione
Post by pier
Post by 2fast
per i file office non si necessita di molta potenza, per i file DWG
dipende dal campo, il CAD meccanico ha delle esigenze, quello
architettonico o topografico o stradale ha altre esigenze
(per esempio se si lavora con mappe e curve di livello),
olte agli altri tipi di file dei programmi accessori come Adobe
Illustrator e Photoshop, Acrobat, ecc.
il cad e' di tipo architettonico...
quindi abbastanza articolato per tipi di dati , penso ai DWG
(o simili), alle foto, ai rendering, ai PDF , ecc..
Post by pier
Post by 2fast
E700 Cisco NSS324 2LAN+5USB+2eSATA [Atom D510 1,66GHz 1GB]
E850 QNAP TS-459Pro II 2LAN+4USB+2eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]
Ok, sto vedendo il Cisco NSS324D04-K9, com'e' secondo te?
è l'unico ad avere 5 anni di garanzia (tra quelli che ti ho elencato) ,
ho delle perplessità lato software, anche se credo che per l'uso
che ne farai sarà più che adeguato, invece sulla qualità e sul
supporto , Cisco non ha certo bisogno di presentazioni :)

trovi una breve recensione su SmallNetBuilder:
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31258-new-to-the-charts-cisco-nss324-4-bay-smart-storage

se ti interessa c'è anche la versione a 6 bay basata sullo
stesso hardware:
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31270-new-to-the-charts-cisco-nss326-6-bay-smart-storage
Post by pier
Il QNAP, che non conosco, come si pone a livello qualitativo nei confronti
delle altre marche?
in genere è un ottimo prodotto, in questa categoria offre qualcosa
in più rispetto ai Synology (doppia LAN) e Thecus (software) ,
le altre caratteristiche sono molto simili

due recensioni del QNAP TS-459 Pro+ (è uscita anche la versione
TS-459 Pro II) , la prima su StorageReviews:
http://www.storagereview.com/qnap_ts459_pro_turbo_nas_review

la seconda su SmallNetBuilder:
http://www.nexthardware.com/recensioni/ssd-hard-disk-masterizzatori/543/qnap-ts-459-pro-turbo-nas.htm


qui il modello a 5 bay TS-559 Pro (sono usciti i nuovi Pro+ e Pro II):
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31155-retest-qnap-ts-559-pro

per parcondicio anche Thecus, Synolohy e Netgear,
prima il Thecus N5200XXX :
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31493-new-to-the-charts-thecus-n5200xxx

poi il Synology DS411+ (è uscito anche il DS411 II+)
http://www.storagereview.com/synology_diskstation_ds411_review

ed infine un Netgear ReadyNAS Ultra 6 (anche se non sono un fan
del loro software di gestione):
http://www.storagereview.com/netgear_readynas_ultra_6_review_rndu6000
Post by pier
Cmq, per capire, il NAS lo mappo come unita' di rete ( Windows XP o
Windows 7 ) e basta? Esiste qualche altra procedura x farlo vedere dal pc?
esatto, abilti la condivisione CIFS/SAMBA (o Acrive Directory se
necessario) e mappi le unità di rete sui vari client, in più puoi
configurare l'FTP ed altri servizi qualora dovessero servirti
(ci sono anche servizi per MAC)

se dai un'occhiata al sito QNAP (per esempio TS-459 Pro II o
TS-439 Pro II+) troverai un elenco interminabile di funzionalità :)
Post by pier
Post by 2fast
per i dischi direi di non scendere sotto dei 7200RPM per il
NAS di lavoro, per esempio WD Caviar Black 2TB o
Seagate Barracuda XT 2TB , entrambi con 5 anni di garanzia
e prezzo indicativo di 120E cadauno , oppure le versioni
aziendali più adatti per un uso continuativo , come WD RE4 ,
Seagate Constellation ES e Hitachi Ultrastar 7K3000 ,
sempre con 5 anni di garanzia e prezzo a partire da160-170E
per i tagli da 2TB
Ok, ma gli HD posso acquistarli da un fornitore diverso dal NAS oppure
conviene prendere tutto dallo stesso fornitore? ( inteso come marca di NAS )
di solito conviene acquistare tutto dallo stesso forntore,
se possibile lo stesso che ti darà assistenza, non è raro
ritrovarsi in scomode situazioni di "scarica barile"

però nessuno ti vieta di chiedere più preventivi , oppure
consultare motori di ricerca specializzati (vedi trovaprezzi
già suggerito da baz)


ciao
luca
2fast
2011-06-17 05:41:35 UTC
Permalink
Post by 2fast
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31155-retest-qnap-ts-559-pro
fresca di giornata anche la recensione del TS-559 Pro II :
http://www.smallnetbuilder.com/nas/nas-reviews/31508-qnap-ts-559-pro-ii-reviewed


ciao
luca
pier
2011-06-17 09:28:29 UTC
Permalink
">
Post by 2fast
E700 Cisco NSS324 2LAN+5USB+2eSATA [Atom D510 1,66GHz 1GB]
E850 QNAP TS-459Pro II 2LAN+4USB+2eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]
Io il CISCO lo trovo con questo codice: NSS324D04-K9 e' la stessa cosa?
---------------------------------------------------------------------------
CONNETTIVITÀ
Numero porte LAN 2 Connettori porte LAN RJ45
Velocità LAN 10 / 100 / 1000 Mb Numero porte USB 5
Porta Console Sì
Conformità LAN ethernet
STORAGE
Unità di memoria HDD Numero Bay Totali 4
Numero Dischi Inclusi 4 Capacità Storage Dischi Inclusi 4.000 Gb
Supporto Enclosures Sì
PROTOCOLLI
Cifs Sì SMB Sì
AFP Sì NFS Sì
Http Sì Https Sì
FTP Sì Ftps Sì
Rsync Sì Iscsi Sì
LIVELLI RAID
RAID 0 (Striping) Sì RAID 1 (Mirroring) Sì
Raid 5 Sì Raid 6 Sì
Jbod Sì
ESTENSIONI WIRELESS
Estensioni wireless No Wireless Security No
CARATTERISTICHE TECNICHE
Posizionamento Office Tipo Cpu ***@1.66GHz
CARATTERISTICHE TECNICHE
Bus per Hard Disk SATA Tipo File Systems EXT3 / EXT4 / NTFS / FAT32
Supporto RAID Sì Memoria Flash 512 Mb
Memoria Dram 1.000 Mb Supporto IP IPv4/ IPv6
CARATTERISTICHE FISICHE
Formato Chassis Desktop Colore Chassis Nero
Altezza massima 177 mm Larghezza massima 180 mm
Profondità massima 235 mm Peso 3.650 gr
Led Status, LAN, USB, eSATA, HDD
ALIMENTAZIONE
Power Supply AC Power Supply Tensione 100/ 240 V
Power Supply Frequenza 50/ 60 Hz Power Supply Potenza Assorbita 250 W
Alimentatore ridondato No
----------------------------------------------------------------------------------------------

Pero' non sono riuscito a capire la velocita' di rotazione dei dischi e
quale sia la loro marca.

Ho visto il prezzo del QNAP e mi sembra analogo. Secondo te ha piu'
assistenza online Cisco o QNAP? Tu cosa prenderesti?

Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di backup
sopra?

Grazie 1000
[ b a z ]
2011-06-17 11:44:14 UTC
Permalink
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di backup
sopra?
di solito i NAS hanno questi applicativi già installati. Inoltre, credo
sia così per quasi tutti, hanno un SO (linux il mio) a cui, in teoria,
puoi aggiungere qualsiasi pacchetto applicazione...
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
Lorenz
2011-06-17 12:27:38 UTC
Permalink
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di
backup sopra?
di solito i NAS hanno questi applicativi già installati. Inoltre, credo sia
così per quasi tutti, hanno un SO (linux il mio) a cui, in teoria, puoi
aggiungere qualsiasi pacchetto applicazione...
Firmware permettendo.
pier
2011-06-17 12:59:12 UTC
Permalink
Post by [ b a z ]
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di
backup sopra?
di solito i NAS hanno questi applicativi già installati. Inoltre, credo
sia così per quasi tutti, hanno un SO (linux il mio) a cui, in teoria,
puoi aggiungere qualsiasi pacchetto applicazione...
Bu, no, niente Linux, qua non vogliono .. :-(, cmq, come dice 2fast e'
meglio, forse, avere il software di backup su un server al quale attaccare
la libreria nastri e da li' fare il backup del NAS, cosa dici?

ciao
Lorenz
2011-06-17 15:16:33 UTC
Permalink
Post by pier
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di
backup sopra?
di solito i NAS hanno questi applicativi già installati. Inoltre, credo sia
così per quasi tutti, hanno un SO (linux il mio) a cui, in teoria, puoi
aggiungere qualsiasi pacchetto applicazione...
Bu, no, niente Linux, qua non vogliono .. :-(, cmq, come dice 2fast e'
meglio, forse, avere il software di backup su un server al quale attaccare la
libreria nastri e da li' fare il backup del NAS, cosa dici?
Direi che sarebbe la soluzione migliore.
2fast
2011-06-17 12:41:18 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
E700 Cisco NSS324 2LAN+5USB+2eSATA [Atom D510 1,66GHz 1GB]
E850 QNAP TS-459Pro II 2LAN+4USB+2eSATA [Atom dual core 1,8GHz 1GB]
Io il CISCO lo trovo con questo codice: NSS324D04-K9 e' la stessa cosa?
il NAS è lo stesso, la versione D04 comprende 4 Hard Disk da
1TB l'uno (Samsung HD103SJ 7200RPM) , la versione da me
indicata (D00) è senza dischi , si trova a partire da 650E
(fonte trovaprezzi.it)

nella recensione è scritto che i Cisco sono dei QNAP ,
non ci avevo fatto caso :)

ti segnalo anche il Synology DS1511+ che mi era sfuggito,
5 bay, 2LAN, circa 700E , sul sito del produttore le caratteristiche:
http://www.synology.com/products/product.php?product_name=DS1511%2B&lang=ita
su KitGuru una recensione:
http://www.kitguru.net/site-news/highlights/zardon/synology-diskstation-ds1511-review/
Post by pier
Pero' non sono riuscito a capire la velocita' di rotazione dei dischi e
quale sia la loro marca.
i dischi sono dei Samsung 1TB 7200RPM , peccato che se
li facciano pagare molto nelle versioni D04 , è anche vero
che la garanzia di 5 anni comprende anche i dischi Samsung
(che acquistati separatamente ne avrebbero solo 3)

il Cisco NSS324-D00-K9 costa circa 650-700E
il Samsung HD103SJ 1TB costa circa 45-50E
per un totale che oscilla tra 830 e 900E (4TB)

con 4 dischi WD Caviar Black 2TB (110-120E)
il totale salirebbe a circa 1090-1180E (8TB)

il QNAP TS-459 Pro II costa 150-200E in più , ma monta
un hardware aggiornato , valuta tu in base al budget
totale
Post by pier
Ho visto il prezzo del QNAP e mi sembra analogo. Secondo te ha piu'
assistenza online Cisco o QNAP? Tu cosa prenderesti?
domanda da un milione di euro :)

l'hardware è lo stesso, il firmware/software è a favore di QNAP
di cui conosco i prodotti di fascia media e sono ottimi,
il supporto e la documentazione online sono ineccepibili,
(vedi rispettivi siti ...) , inoltre c'è una community/forum
che agevola il "fai da te" , Cisco la vedo più "chiusa" da
questo punto di vista, ma sono solo impressioni
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di
backup sopra?
credo tu possa usare il server dove è collegato fisicamente
l'unità a nastro, tramite il sw di backup scegli come sorgente
l'unità di rete ...

se l'unità a nastro è SAS/SCSI non la puoi collegare direttamente
al NAS , se è SATA o USB , forse (?)

ciao
luca
pier
2011-06-17 12:57:17 UTC
Permalink
Post by 2fast
nella recensione è scritto che i Cisco sono dei QNAP ,
non ci avevo fatto caso :)
Bene :-)
Post by 2fast
i dischi sono dei Samsung 1TB 7200RPM , peccato che se
li facciano pagare molto nelle versioni D04 , è anche vero
che la garanzia di 5 anni comprende anche i dischi Samsung
(che acquistati separatamente ne avrebbero solo 3)
Ok, quindi i dischi li potrei anche acquistare a parte, monta dei dischi
particolari, gli attacchi sono standard? Quali sono i dischi piu' veloci che
potrei acquistare? I WD Caviar Black 2TB che dici?
Post by 2fast
l'hardware è lo stesso, il firmware/software è a favore di QNAP
di cui conosco i prodotti di fascia media e sono ottimi,
il supporto e la documentazione online sono ineccepibili,
(vedi rispettivi siti ...) , inoltre c'è una community/forum
che agevola il "fai da te" , Cisco la vedo più "chiusa" da
questo punto di vista, ma sono solo impressioni
Hum. ho la stessa impressione, avere un forum, se aggiornato, e'
assolutamente utile!
Post by 2fast
Post by pier
Riepilogando, ho un po' di confusione :-(, se dovessi fare il backup su
nastro da questo NAS ci devo installare la libreria ed il software di
backup sopra?
credo tu possa usare il server dove è collegato fisicamente
l'unità a nastro, tramite il sw di backup scegli come sorgente
l'unità di rete ...
Ok, potrei fare cosi', il software di backup su nastro che mi potresti
consigliare?
Post by 2fast
se l'unità a nastro è SAS/SCSI non la puoi collegare direttamente
al NAS , se è SATA o USB , forse (?)
Bu la devo ancora scegliere, certo se fosse un ULTRIUM HP dovrei provvedere
il server di interfaccia SAS o SCSI. esistono delle librerie SATA o USB?
Post by 2fast
ciao
luca
Ciao e grazie
2fast
2011-06-18 06:24:53 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
se l'unità a nastro è SAS/SCSI non la puoi collegare direttamente
al NAS , se è SATA o USB , forse (?)
Bu la devo ancora scegliere, certo se fosse un ULTRIUM HP dovrei
provvedere il server di interfaccia SAS o SCSI. esistono delle librerie
SATA o USB?
io avevo capito che già avevi il sistema di backup Ultrium, adesso come
sono gestiti i vari backup ?

ciao
luca
pier
2011-06-18 11:26:16 UTC
Permalink
">>
Post by 2fast
Post by pier
Bu la devo ancora scegliere, certo se fosse un ULTRIUM HP dovrei
provvedere il server di interfaccia SAS o SCSI. esistono delle librerie
SATA o USB?
io avevo capito che già avevi il sistema di backup Ultrium, adesso come
sono gestiti i vari backup ?
Si c'e' gia' ma solo per il gestionale, e' collegato in fibra al cluster HP,
il software di gestione e' il DATA PROTECTOR che, credo, sia un software HP
che danno in dotazione con l' ULTRIUM?

Cmq quel backup non lo gestisco io ma, da quanto vedo, ha un errore ogni
giorno.. :-(

A proposito, per il software di gestione dei backup sto provando
URANIUMBACKUP ( http://www.uraniumbackup.com/ ), alla prima impressione mi
sembra semplice da usare ma funzionale. Tu lo hai mai usato? Non capisco se
possa essere completo come un eventuale DATA PROTECTOR che, ripeto, mi
sembra complesso nella gestione...

Ciao
pier
2011-06-17 19:53:33 UTC
Permalink
Post by 2fast
i dischi sono dei Samsung 1TB 7200RPM , peccato che se
li facciano pagare molto nelle versioni D04 , è anche vero
che la garanzia di 5 anni comprende anche i dischi Samsung
(che acquistati separatamente ne avrebbero solo 3)
Ma il bus dei dischi quale puo' essere? Io ho trovato questo disco WD:
WD6000HLHX
Capacità: 600 Gb Velocità di trasmissione: 600 Mbit/s Interfaccia: SATA
III Formato: 3,500 " Velocità di rotazione: 10.000 rpm Buffer: 32 Mb

Da quanto ho cercato e' il disco piu' performante. La velocita' di 10.000
rpm e' significativa? e L'interfaccia SATA III?

In pratica, dai normali dischi SATA da 7.200 rpm e' molto conveniente ( in
termini di prestazioni ) passare alla SATA II o SATA III e a 10.000 rpm o
sono soldi buttati?

Grazie
2fast
2011-06-18 06:24:05 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
i dischi sono dei Samsung 1TB 7200RPM , peccato che se
li facciano pagare molto nelle versioni D04 , è anche vero
che la garanzia di 5 anni comprende anche i dischi Samsung
(che acquistati separatamente ne avrebbero solo 3)
WD6000HLHX
Capacità: 600 Gb Velocità di trasmissione: 600 Mbit/s Interfaccia: SATA
III Formato: 3,500 " Velocità di rotazione: 10.000 rpm Buffer: 32 Mb
Da quanto ho cercato e' il disco piu' performante. La velocita' di 10.000
rpm e' significativa? e L'interfaccia SATA III?
In pratica, dai normali dischi SATA da 7.200 rpm e' molto conveniente ( in
termini di prestazioni ) passare alla SATA II o SATA III e a 10.000 rpm o
sono soldi buttati?
per un NAS sono più che sufficienti dei buoni dischi da 7200RPM ,
l'interfaccia dei dischi interni è SATA , 3Gbps o 6Gbps non incide
sulla velocità dell'hard disk (diverso il discorso per gli SSD)

se devi allestire un sistema più veloce (tipo i vari HP, IBM, DELL,
EMC, ecc.) allora vale la pena usare dischi 10000RPM o
SAS 15000 RPM , ma la spesa totale è molto più alta
ed anche il resto dell'infrastruttura (FC, 10GbE)

però così ti stai allontanando dal NAS e ti avvicini ad una SAN

certo che per 30 client non sarebbe neanche sbagliato
investire per una SAN , ma ti ripropongo il suggerimento
iniziale, fatti assistere da un professionista del settore
che faccia un'analisi presso la tua azienda in modo
da proporti la soluzione più appropriata

ciao
luca
pier
2011-06-18 08:13:45 UTC
Permalink
Post by 2fast
per un NAS sono più che sufficienti dei buoni dischi da 7200RPM ,
l'interfaccia dei dischi interni è SATA , 3Gbps o 6Gbps non incide
sulla velocità dell'hard disk (diverso il discorso per gli SSD)
Ok, quindi andare sui SATA II o SATA III o sui 10.000RPM x un NAS che, cmq,
metta a disposizione dei file DWG a 5 utenti contemporanei non ha molto
senso...

Cmq, giusto x capire, tra SATA , SATA II e SATA III ci sono differenze
sostanziali di velocita'?
Post by 2fast
se devi allestire un sistema più veloce (tipo i vari HP, IBM, DELL,
EMC, ecc.) allora vale la pena usare dischi 10000RPM o
SAS 15000 RPM , ma la spesa totale è molto più alta
ed anche il resto dell'infrastruttura (FC, 10GbE)
però così ti stai allontanando dal NAS e ti avvicini ad una SAN
Ok, mi sto rendendo conto :-(
Post by 2fast
certo che per 30 client non sarebbe neanche sbagliato
investire per una SAN , ma ti ripropongo il suggerimento
iniziale, fatti assistere da un professionista del settore
che faccia un'analisi presso la tua azienda in modo
da proporti la soluzione più appropriata
Ok, certo, ma ho avuto esperienze x le quali i professionisti molto spesso
mi hanno venduto quello che a loro risultava piu' conveniente, e' molto
meglio che sia io a capire cosa sto acquistando, non credi?

Ciao e grazie
2fast
2011-06-18 09:26:47 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
per un NAS sono più che sufficienti dei buoni dischi da 7200RPM ,
l'interfaccia dei dischi interni è SATA , 3Gbps o 6Gbps non incide
sulla velocità dell'hard disk (diverso il discorso per gli SSD)
Ok, quindi andare sui SATA II o SATA III o sui 10.000RPM x un NAS che,
cmq, metta a disposizione dei file DWG a 5 utenti contemporanei non ha
molto senso...
Cmq, giusto x capire, tra SATA , SATA II e SATA III ci sono differenze
sostanziali di velocita'?
SATA è l'interfaccia, 1,5Gbps (I) , 3Gbps (II) e 6Gbps (III) sono le
versioni che aggiungono anche maggiore velocità al bus di collegamento
per ogni singola porta, in teoria si possono raggiungere rispettivamente
150, 300 e 600 MByte/s di transfer rate per canale/porta

gli hard disk meccanici da 7200 e 10K RPM raggiungono al massimo
150-160MB/s di transfer rate (dovuto principalmente alla velocità di
rotazione dei piatti ed alla densità di registrazione), il che rende
sufficiente il SATA-II 3Gbps, l'evoluzione tecnologica tende ad
abbandonare i vecchi standard a favore dei nuovi (per diversi motivi)
quindi oggi la maggior parte dei produttori propone HDD SATA-III 6Gbps

il discorso è diverso per gli SSD , tutti i modelli SATA-III 6G si
avvantaggiano dell'ultima revisione, a patto di collegarli a
controller di pari velocità, raggiungendo e superando i 500MB/s

le nuove versioni di SATA sono retrocompatibili con le vecchie,
a volte è necessario usare dei jumper o dei tool per forzare
una modalità più vecchia

una risposta veloce alla tua domanda potrebbe essere:
no, attualmente gli HDD non si avvantaggiano del SATA 6Gbps :)
Post by pier
Post by 2fast
certo che per 30 client non sarebbe neanche sbagliato
investire per una SAN , ma ti ripropongo il suggerimento
iniziale, fatti assistere da un professionista del settore
che faccia un'analisi presso la tua azienda in modo
da proporti la soluzione più appropriata
Ok, certo, ma ho avuto esperienze x le quali i professionisti molto spesso
mi hanno venduto quello che a loro risultava piu' conveniente, e' molto
meglio che sia io a capire cosa sto acquistando, non credi?
non concordo al 100% sul "pregiudizio" , però ritengo saggio informarsi
per capire cosa offre il mercato :)


ciao
luca
pier
2011-06-18 10:19:02 UTC
Permalink
Post by 2fast
però così ti stai allontanando dal NAS e ti avvicini ad una SAN
Hem, giusto per prendermi avanti, quale potrebbe essere una SAN entry-level
da esaminare?

Grazie
2fast
2011-06-19 08:07:04 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
però così ti stai allontanando dal NAS e ti avvicini ad una SAN
Hem, giusto per prendermi avanti, quale potrebbe essere una SAN
entry-level da esaminare?
non ne ho idea :)

andando un po oltre ai NAS già suggeriti, dai una controllata ai
cataloghi di Dell, IBM ed HP (NAS, storage server, SAN, ecc.)

mi spiace ma non so darti altri suggerimenti utili , va un po oltre
le mie competenze e rischierei di darti indicazioni troppo generiche

per il software di backup, di solito quelli forniti con l'hardware
funzionano decentemente, se rispondono alle tue esigenze
è inutile acquistarne un'altro di terze parti , e comunque
puoi rimandare questa scelta dopo aver acquistato l'hardware


ciao
luca
Lorenz
2011-06-19 11:00:50 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
però così ti stai allontanando dal NAS e ti avvicini ad una SAN
Hem, giusto per prendermi avanti, quale potrebbe essere una SAN entry-level
da esaminare?
Entry leve significa spendere sempre minimo sui 3000 euro comunque...
pier
2011-06-20 05:58:07 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Entry leve significa spendere sempre minimo sui 3000 euro comunque...
Beh, se il gioco vale la candela.... da dove potrei partire ?

Grazie
Lorenz
2011-06-20 11:03:22 UTC
Permalink
Post by pier
Post by Lorenz
Entry leve significa spendere sempre minimo sui 3000 euro comunque...
Beh, se il gioco vale la candela.... da dove potrei partire ?
Grazie
Da un occhiata al catalogo HP... troverai pane per i tuoi denti :))
Herik
2011-06-20 12:59:39 UTC
Permalink
Post by pier
Beh, se il gioco vale la candela.... da dove potrei partire ?
mah, un NAS per troppe utenze è una gran vaccata, ho esperienza in campo
video con dei DAS realizzati con hardware HP pure molto costoso (un
controller con un pc e tre array di dischi in FC) e lo ritengo uno
spreco di soldi, per non dire di peggio.

una cosa molto sugosa invece mi paiono questi:

http://tinyurl.com/6dlkcvn

in pratica una SAN implementata a livello hardware senza i costi
associati (un client per san è capace di costare 5000 euro a macchina,
se non lo sai), per un uso professionale ci darei un'occhiata seria.

NAS e DAS lasciamoli all'ambiente SOHO.
--
sei troppo avanti...
talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
Lorenz
2011-06-16 10:53:39 UTC
Permalink
Post by pier
Post by 2fast
per una panoramica dei modelli più comuni, cerca la discussione
"NAS caratteristiche, prestazioni e prezzi Maggio 2011"
( http://tinyurl.com/nas201105 )
Ok, benissimo, cmq, da quanto ho capito, con 3 BAY arrivo a fare il RAID 5 .
con 4 BAY il RAID 6 o RAID 10, mai fatti questi ultimi due che vantaggi
avrei? In termini di sicurezza, velocita?
La sicurezza maggiore teoricamente è presente nella soluzione RAID6,
dato che può sopperire alla failure di due HD contemporaneamente grazie
alla doppia parità. Per la velocità d'accesso (mantenendo comunque una
discreta sicurezza sulle failure hardware) la soluzione migliore è data
dal RAID 10.
Post by pier
Buffalo
Cisco
D-Link
Iomega
Netgear
Promise
QNAP
Seagate
Synology
Thecus
WD
A me interessa, soprattutto, il livello professionale ( il NAS va in azienda
)
Si ma che ruolo avrà essenzialmente il NAS nell'azienda? Inoltre quanti
client devono accederci?
Come marche rimango del parere che QNAP, Synology e Thecus siano degli
ottimi candidati...poi per il modello esatto dipende da quanto vuoi
spendere.
[ b a z ]
2011-06-16 11:09:21 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Si ma che ruolo avrà essenzialmente il NAS nell'azienda? Inoltre quanti
client devono accederci?
Come marche rimango del parere che QNAP, Synology e Thecus siano degli ottimi
candidati...poi per il modello esatto dipende da quanto vuoi spendere.
la serie economica della Synology, ad esempio, alle volte presenta il
fianco in uso home (pc+netbook+smartphone+liveTV), di sicuro valuterei
bene le prestazioni, pensando dopo al risparmio
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
pier
2011-06-16 12:29:34 UTC
Permalink
La sicurezza maggiore teoricamente è presente nella soluzione RAID6, dato
che può sopperire alla failure di due HD contemporaneamente grazie alla
doppia parità. Per la velocità d'accesso (mantenendo comunque una discreta
sicurezza sulle failure hardware) la soluzione migliore è data dal RAID
10.
ok, pero' io non ho mai fatto un Raid 10, solo Raid 5 con l' utility
SmartStart di HP che viene consegnata con i server HP. Il produttore del NAS
fa una cosa del genere ?


.....
Si ma che ruolo avrà essenzialmente il NAS nell'azienda? Inoltre quanti
client devono accederci?
Come dicevo sopra gli utenti sono 30, pero' solo una decina lavorerebbero
online nei file dwg. gli altri utilizzerebbero al massimo dei documenti
office condivisi...
Come marche rimango del parere che QNAP, Synology e Thecus siano degli
ottimi candidati...poi per il modello esatto dipende da quanto vuoi
spendere.
ok, daro' un'occhiata: Questi marchi sono presenti direttamente sul mercato
italiano o bisogna rivolgersi a qualche distributore?

grazie
[ b a z ]
2011-06-16 13:31:17 UTC
Permalink
Post by pier
La sicurezza maggiore teoricamente è presente nella soluzione RAID6, dato
che può sopperire alla failure di due HD contemporaneamente grazie alla
doppia parità. Per la velocità d'accesso (mantenendo comunque una discreta
sicurezza sulle failure hardware) la soluzione migliore è data dal RAID 10.
ok, pero' io non ho mai fatto un Raid 10, solo Raid 5 con l' utility
SmartStart di HP che viene consegnata con i server HP. Il produttore del NAS
fa una cosa del genere ?
.....
guardati il link al demo synology, certo che fa il RAID "da solo"
Post by pier
Si ma che ruolo avrà essenzialmente il NAS nell'azienda? Inoltre quanti
client devono accederci?
Come dicevo sopra gli utenti sono 30, pero' solo una decina lavorerebbero
online nei file dwg. gli altri utilizzerebbero al massimo dei documenti
office condivisi...
30, IMHO, sono tanti, valuta bene quale NAS (escluderei gli economici)
o se è preferibile un SERVER (non lo so, la butto lì)
Post by pier
Come marche rimango del parere che QNAP, Synology e Thecus siano degli
ottimi candidati...poi per il modello esatto dipende da quanto vuoi
spendere.
ok, daro' un'occhiata: Questi marchi sono presenti direttamente sul mercato
italiano o bisogna rivolgersi a qualche distributore?
grazie
Synology hanno lo shop
http://www.nasshop.it/
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
Gas
2011-06-22 07:46:57 UTC
Permalink
Vi posso assicurare che le NAS se dimensionate correttamente arrivano a supportare anche ambienti con diverse migliaia di utenti. Per una piccola realtà con budget ed esigenze relativamente piccole non ha senso pensare ad una san FC che probabilmente solo di "infrastruttura" (switch hba ecc) costa n volte le cifre lette in questo thread. Una san iscsi avrebbe gli stessi costi di infrastruttura di una nas ma con la ridotta flessibilita di un accesso ai dati non condiviso.
A mio avviso la soluzione più logica è una NAS. Se si ha necessità di prestazioni basta curare la parte di rete e carrozzare bene la nas.
Altro discorso è il tipo di servizio che l'apparato deve fornire. Puoi permetterti che in caso di guasto la macchina rimanga offline per giorni/settimane oppure hai bisogno che anche in caso di guasto la macchina non si fermi (tutto fault tolerant) e l'assistenza sia veloce?
Immagino che i prodotti tipo Synology(che ho anche io a casa),Qnap...ecc non ti possano garantire affidabilità ed assistenza di alto livello. Per questo tipo di esigenze rivolgiti a vendor più qualificati tipo HP,Dell,EMC,NetApp.

Gas

Per il discorso assistenza
Herik
2011-06-22 09:53:02 UTC
Permalink
Post by Gas
Vi posso assicurare che le NAS se dimensionate correttamente arrivano a
supportare anche ambienti con diverse migliaia di utenti.
sì, con i file di word, lo so che una SAN costa di più, ma siamo su un
altro pianeta, la banda è GARANTITA.
--
sei troppo avanti...
talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
Gas
2011-06-22 12:47:55 UTC
Permalink
Anche i file di word.
Come altre applicazioni tipo datastore per macchine virtuali, file multimediali delle case di produzione cinematografiche (tipo pixar) ecc.. che richiedono molta banda ed anche molte iops.
Chiaro che se usi i dischi sata 7.5k non puoi pretendere che un grosso DB vada veloce ne in SAN ne in NAS.

In questo caso i costi della SAN anche senza i dischi già sono improponibili.

Gas
Herik
2011-06-22 13:50:33 UTC
Permalink
Post by Gas
In questo caso i costi della SAN anche senza i dischi già sono improponibili.
mah, basta guardare l'auto dell'amministratore delegato per giudicare il
budget, imnsho ;)
--
sei troppo avanti...
talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
Lorenz
2011-06-22 15:16:19 UTC
Permalink
Post by Gas
Anche i file di word.
Ma come mai continui ad aprire tread?
Herik
2011-06-22 15:30:58 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Ma come mai continui ad aprire tread?
sarà colpa di google, comunque io lo vedo giustamente attaccato al
thread precedente, in compenso è in "no quoting" :(
--
sei troppo avanti...
talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
Lorenz
2011-06-22 15:51:00 UTC
Permalink
Post by Herik
Post by Lorenz
Ma come mai continui ad aprire tread?
sarà colpa di google, comunque io lo vedo giustamente attaccato al
thread precedente, in compenso è in "no quoting" :(
Io invece vedo 2 tread distinti sul mio newsreader...lo fa sia con OE
che con Mesnews.
Herik
2011-06-22 19:30:50 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Io invece vedo 2 tread distinti sul mio newsreader...lo fa sia con OE
che con Mesnews.
che server usi? qui news.individual.net.
--
sei troppo avanti...
talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
Lorenz
2011-06-22 20:57:23 UTC
Permalink
Post by Herik
Post by Lorenz
Io invece vedo 2 tread distinti sul mio newsreader...lo fa sia con OE
che con Mesnews.
che server usi? qui news.individual.net.
AIOE...
[ b a z ]
2011-06-22 22:44:41 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Post by Herik
Post by Lorenz
Io invece vedo 2 tread distinti sul mio newsreader...lo fa sia con OE
che con Mesnews.
che server usi? qui news.individual.net.
AIOE...
è il (maledetto) GoogleGroups con le nuove funzioni!
sono satto costretto a non usarlo più dagli insulti che ho ricevuto...
;-)
--
[ b a z ]
"Scettico io? Ne dubito!"
" La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive di immaginazione"
- socio MSTC - Responsabile Gruppi Antanati Gomito/Piede
- SnS pf - socio sostenitore n°16506
- *Mister Vistracàonpetto* :-)
Lidrie
2011-06-27 10:57:35 UTC
Permalink
Post by Lorenz
Ma come mai continui ad aprire tread?
perché si ostina ad usare la nuova interfaccia di GG che è fuori standard:

RFC1036 (December 1987)
2.1.4 Subject
If the message is submitted in
response to another message (e.g., is a follow-up) the default
subject should begin with the four characters "Re:", and the
"References" line is required.
2.2.5. References
This field lists the Message-ID's of any messages prompting the
submission of this message. It is required for all follow-up
messages, and forbidden when a new subject is raised.

Consiglio all'interessato di dirglielo qui:
http://goo.gl/mod/gcmm
http://goo.gl/mod/H2Bt
--
Sans
Continua a leggere su narkive:
Loading...